Spedizione GRATUITA per ordini superiori a 69,90€

 

Le cause dei piedi gonfi e i consigli per alleviare il fastidio

Le cause dei piedi gonfi e i consigli per alleviare il fastidio

Conoscere le cause dei piedi gonfi è utile per capire se si stanno avendo delle abitudini scorrette che causano questo disturbo. Ecco quali sono le principali e con quali rimedi contrastarle.

24/08/2021 10:22:00 | Volafarma

Conoscere le cause dei piedi gonfi per combatterle

Le scarpe che solitamente usi alcuni giorni sembrano più strette, soprattutto a fine giornata quando non vedi l’ora di toglierle? Non preoccuparti, i tuoi piedi non sono cresciuti da un giorno all’altro, sono solo un po’ gonfi. Si tratta di un disturbo molto comune soprattutto durante i mesi più caldi. Colpisce principalmente le donne in gravidanza oppure le persone che passano molto tempo in piedi durante la giornata. Cosa fare allora quando si soffre di gonfiore ai piedi? Provare a capire le cause dei piedi gonfi è fondamentale per combatterne i sintomi. Ecco quali sono le principali.

 

Quali sono le principali cause dei piedi gonfi?

I piedi si gonfiano perché i liquidi del tessuto adiposo non riescono a confluire verso l’alto. Si accumulano quindi nella zona di piedi e caviglie che risultano gonfi e, nei casi più gravi, anche doloranti. Vediamo però più nel dettaglio quali sono le cause scatenanti del gonfiore ai piedi:

- Scarpe troppo strette, poco comode, che fanno sudare i piedi o scarpe con il tacco
- Passare tanto tempo in piedi
- Pantaloni e collant troppo aderenti
- Mettere troppo sale negli alimenti o mangiare alimenti salati
- Clima caldo e afoso
- Gravidanza
- Diabete
- Essere in sovrappeso
- Fumare
- Fare una vita troppo sedentaria
- Malattie cardiache o vascolari

Oltre ad alcune patologie che vanno approfondite insieme ad un medico, i piedi gonfi sono perlopiù sintomo di alcune abitudini sbagliate. Nel caso invece tu sia in stato interessante e ne soffri, è bene comunicarlo comunque al tuo medico. Avere dei piedi gonfi in gravidanza, infatti, è molto comune quindi non bisogna allarmarsi ma potrebbe anche essere un sintomo di gestosi.

 

Cosa si può fare per alleviare il gonfiore ai piedi? Ecco alcuni consigli

Se capire le cause dei piedi gonfi è importante, i rimedi per alleviare il gonfiore lo sono altrettanto. Non sempre, infatti le cause sono risolvibili. Ad esempio, ci sono alcuni lavori che inevitabilmente portano a trascorrere molte ore in piedi e la sera è normale sentire gambe e piedi gonfi o pesanti. Vediamo come si possono risolvere o attenuare questi fastidi:

- Creme: i massaggi ai piedi e alle gambe sono un rimedio molto efficace per aiutare i liquidi a risalire e riattivare la circolazione. Danno anche sollievo quando si sentono le gambe pesanti. Per rendere i massaggi ancora più efficaci è consigliabile utilizzare delle creme specifiche per piedi e gambe gonfie. Ne è un esempio la crema OmniVen gambe che ha anche un effetto rinfrescante. Massaggiala dal basso verso l’alto per favorire la risalita dei liquidi.
- Pediluvi: quando si sentono i piedi gonfi il freddo aiuta a sgonfiarli. Fare un bel pediluvio quindi è un’ottima idea. Può essere fatto a base di sali o anche soltanto con acqua molto fredda. Si possono usare ad esempio i sali per pediluvio Allga San sciolti in acqua fredda.
- Integratori: se il gonfiore ai piedi e alle gambe si presenta ogni giorno, potresti pensare di cominciare ad assumere degli integratori. Alcuni estratti naturali come la vite rossa e il mirtillo, grazie ai flavonoidi, aiutano la circolazione e l’ossigenazione delle pareti dei vasi sanguigni. Il risultato, quindi, sarà: gambe più leggere e piedi più sgonfi.

Contattaci per saperne di più sulle cause dei piedi gonfi e sui rimedi più efficaci per alleviare il gonfiore.