Spedizione GRATUITA per ordini superiori a 69,90€

Ipersudorazione

Ipersudorazione

Condizione caratterizzata da un'eccessiva secrezione di sudore da parte del corpo umano. Scopri cause e rimedi per l'ipersudorazione

17/08/2022 09:44:00 | Volafarma

Che cos’è l’ipersudorazione

L’ipersudorazione, conosciuta anche come iperidrosi, è una condizione dell’organismo caratterizzata da un’eccessiva secrezione di sudore rispetto alla norma. La sudorazione è un fenomeno fisiologico molto importante per gli esseri umani, permette infatti di regolare la temperatura interna del corpo. Quando la temperatura interna si alza, a causa, ad esempio, del caldo torrido o dell’esercizio fisico, le ghiandole sudoripare rilasciano sudore, riportando la temperatura ai livelli normali. In condizioni fisiologiche l’organismo produce circa mezzo litro di sudore al giorno, quantità che sale a due litri durante i mesi più caldi dell’anno. L’ipersudorazione è una condizione che può essere circoscritta in alcune aree ben definite o può riguardare tutto il corpo.

Sintomi: come si manifesta l’ipersudorazione

I sintomi dell’ipersudorazione sono legati, essenzialmente, ad un’abbondante produzione di sudore. Quando l’ipersudorazione compare senza una causa specifica, accade, in genere, in età giovanile e colpisce la zona ascellare e le mani. Questo disturbo, in alcuni casi, può essere talmente severo da limitare pesantemente la vita sociale delle persone. Le sue manifestazioni possono variare da una leggera umidità fino ad un vero e proprio gocciolamento.

Ipersudorazione: cause

Prima di parlare dei fattori alla base di questo fenomeno, dobbiamo citare il fatto che esistono due tipi distinti di iperidrosi: l’ipersudorazione primaria, quando la causa non è conosciuta, e l’ipersudorazione secondaria, quando questo fenomeno dipende da alcune patologie. Un altro fattore molto importante, quando si parla di ipersudorazione, è la localizzazione di questa eccesiva produzione, poiché rappresenta una discriminante fondamentale per una diagnosi; quando è estesa a tutto il corpo, è quasi certo che dipenda da patologie endocrine, come l’ipertiroidismo. Tra le cause di ipersudorazione possiamo citare:

- Febbre
- Alcuni farmaci 
- Obesità
- Ipertiroidismo 
- Patologie del sistema nervoso 
- Stress emotivo

Lo stress emotivo è spesso causa di ipersudorazione delle ascelle, della testa o del palmo delle mani.

Ipersudorazione: rimedi 

I rimedi per l’ipersudorazione sono fondamentali, considerando il fatto che questa condizione implica disagi nella vita sociale, sia personale che professionale. Per evitare questa spiacevole condizione, si possono utilizzare deodoranti per l’ipersudorazione come, ad esempio, l’anti traspirante Eucerin. Un altro prodotto molto utilizzato è il latte spray Biogena, specificamente studiato per ridurre il deflusso del sudore. Inoltre, per ripristinare le normali condizioni fisiologiche della cute e della barriera cutanea, si può utilizzare la polvere Micobat di Braderm. Un’altra soluzione è rappresentata da infiltrazioni di botulino, che tendono a ridurre le manifestazioni di sudore. Nei casi più gravi si può ricorrere alla terapia chirurgica che prevede l’asportazione delle ghiandole sudoripare.

Consigli per l’ipersudorazione

Sebbene non esista un vero e proprio segreto per ridurre o prevenire gli episodi di ipersudorazione, esistono dei consigli da seguire che, in collaborazione con i rimedi tradizionali, possono contribuire a ridurre questo fenomeno molto spiacevole. Oltre alle normali pratiche di igiene intima, chi soffre di ipersudorazione dovrebbe evitare di indossare vestiti troppo aderenti, specialmente quelli costruiti con fibre sintetiche e non traspiranti. Inoltre, considerando che gli stati di stress emotivo sono una delle cause di iperidrosi, è importante ridurre l’ansia e lo stress attraverso metodi di rilassamento e integratori per dormire meglio e assicurarsi un riposo ristoratore come, Melatonina e Valeriana Act che, grazie alla loro azione combinata, riducono i tempi dell’addormentamento e garantiscono un sonno continuativo.

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...