Spedizione GRATUITA per ordini superiori a 69,90€

Ferie concluse? Ecco come superare lo stress da rientro

Ferie concluse? Ecco come superare lo stress da rientro

Stanchezza, apatia e nervosismo? Ecco come superare lo stress da rientro e ritrovare il proprio equilibrio.

19/08/2022 09:40:00 | Volafarma

Come superare lo stress da rientro e recuperare il benessere in pochi step

Le ferie sono finite da poco, ma nonostante il periodo di riposo accusi stanchezza, nervosismo e cali d’attenzione? Non c’è da sorprendersi: è la naturale reazione dell’organismo che deve riadattarsi ai ritmi quotidiani. 

Questa condizione, una sorta di malinconia post-vacanziera, colpisce infatti ogni anno circa 6 milioni di italiani!

Se anche per te la fine delle vacanze è “traumatica”, e ti stai chiedendo come superare lo stress da rientro e riabituarti alla routine, ecco qualche consiglio che puoi mettere in pratica da subito per ritrovare il proprio equilibrio.

Ecco come superare lo stress da rientro in 5 step

Se ti senti spesso spossato, o colto da improvvise sensazioni di disagio, apatia e irritabilità che ti impediscono di tornare alle normali attività quotidiane, sappi che si tratta di malesseri comuni al termine di un periodo di pausa e relax, come quello rappresentato dalle ferie estive.

Ecco 5 modi per affrontare lo stress da rientro e aiutare il corpo a ritrovare il suo equilibrio psicofisico.

1. Segui un’alimentazione equilibrata

In vacanza è facile sgarrare tra aperitivi con gli amici, pranzi al ristorante e cene in spiaggia: ecco perché potresti avvertire una sensazione di pesantezza e gonfiore, che non fa altro che accentuare il malumore.

L’alimentazione è lo specchio della nostra salute psicofisica, per questo è importante tornare a seguire uno stile di vita equilibrato e sano. Riduci l’assunzione di carboidrati, alcool, caffè e bevande zuccherate, e prediligi il consumo di frutta e verdure fresche, ricche di antiossidanti naturali.

 

2. Concediti il giusto riposo

Non è una mossa saggia quella di disfare le valigie e rientrare immediatamente al lavoro!

Anche il corpo ha bisogno dei propri tempi per potersi adattare ai vecchi ritmi. Solitamente in vacanza si dorme di più e ci si corica più tardi e, una volta tornati in città, non è facile tornare al vecchio stile di vita. Per questo, la soluzione ideale è quella di anticipare gradualmente la sveglia, avendo cura di dormire almeno 8-9 ore a notte. In caso d’insonnia, potrebbe essere d’aiuto rilassarsi bevendo una tazza di camomilla o una tisana alla melissa.

Se puoi, concediti qualche giorno di riposo subito dopo il rientro, per far sì che corpo e mente possano riadattarsi alla routine quotidiana. 

3. Riprendi l’attività fisica

Soprattutto se la tua professione ti porta a stare seduto diverse ore al giorno al pc, evita di trascorrere il tuo tempo libero esclusivamente sul divano.

Andare in palestra o dedicarsi a uno sport all’aria aperta è uno dei modi migliori per rimettersi in forma dopo l’estate, ma anche per sconfiggere lo stress. Correre sul tapis roulant, sollevare pesi, dare qualche pugno a un sacco sono ottimi esercizi fisici per sentirsi subito meglio, perché contribuiscono alla produzione di endorfine, le sostanze chimiche responsabili del buonumore.


4. Dedicati alle attività piacevoli

Se durante le ferie hai ripreso a coltivare i tuoi hobby, il rientro non deve essere una scusante per accantonarle. Coltivare degli interessi extra al di fuori del lavoro, come ad esempio leggere un libro o fare una passeggiata, è un modo per sperimentare quel senso di libertà tipico delle vacanze, che ci fa sentire energici e pieni di vita.

Quindi, continua a ritagliarti degli spazi per te stesso e l’umore te ne sarà grato!

5. Fissa priorità e obiettivi graduali

Non buttarti a capofitto nelle attività lasciate in sospeso, altrimenti lo stress avrà il sopravvento!

Inizia con il pianificare un piccolo elenco di cose da sbrigare, stabilendo delle priorità in base all’importanza dei compiti. Se non ci sono urgenze, inizia dalle attività più semplici e sbrigative, in modo da dare il tempo al corpo e alla mente di adattarsi gradualmente agli obiettivi più impegnativi. In questo modo, puoi gestire al meglio il tempo, mantenere un senso di controllo e riadattarti gradualmente al ritmo lavorativo o di studio.

Ecco come combattere lo stress da rientro con i prodotti giusti

Queste piccole modifiche alla routine quotidiana possono attenuare il disagio provocato dallo stress post vacanza ma, a volte, il nostro corpo ha bisogno di una spinta in più per ripartire.

Come aiutarlo in modo naturale?

Se i nostri consigli non dovessero bastare, puoi contrastare lo stress da rientro ricorrendo a integratori alimentari utili al benessere dell’intero organismo. Un integratore al magnesio e potassio, come il classico Supradyn in bustine, è ideale per la produzione di energia e l’equilibrio del sistema nervoso. Ma anche le vitamine del gruppo B sono particolarmente indicate per tenere lontani stanchezza e senso di fatica e a sostenere il corretto funzionamento del sistema nervoso e immunitario.

Nel caso in cui i tuoi disturbi da rientro siano di natura gastrointestinale, puoi ripristinare l’equilibrio della flora batterica con dei probiotici vegetali, che contribuiscono al mantenimento della salute e del benessere dell’intestino e dell’intero organismo. Infine, se l’insonnia rende difficile il normale riposo, ti consigliamo un integratore a base di valeriana e passiflora, estratti utili per favorire il sonno notturno e migliorare la qualità del riposo;

 

Consulta il nostro catalogo online, per restare sempre aggiornato sulle novità e le offerte, e contattaci per saperne di più su come superare lo stress da rientro in modo efficace.

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...