Spedizione GRATUITA per ordini superiori a 69,90€

Cos'è la stomatite e come si cura

Cos'è la stomatite e come si cura

Quando afte e rossori colpiscono la bocca potrebbe trattarsi di un'infiammazione. Ecco cos'è la stomatite e come curarla in maniera efficace.

14/07/2021 10:34:00 | Volafarma

Infiammazioni della bocca: ecco cos’è la stomatite

Afte, rossori e gonfiore alla bocca sono solo alcuni dei sintomi di una stomatite. Ma cos’è la stomatite esattamente? Si tratta di un’infiammazione delle mucose della bocca che si manifesta su palato, lingua, gengive e labbra. Questo disturbo provoca dolore e bruciore soprattutto nelle parti infette dove si trovano le afte e può portare anche alla perdita di sangue. Proprio per questo la stomatite provoca molti disagi in chi ne soffre anche durante azioni quotidiane come mangiare, parlare e lavarsi i denti. Per evitare che sintomi come afte, arrossamenti e gonfiori diventino troppo dolorosi è bene curare la stomatite non appena si manifesta. Dopo aver visto cos’è la stomatite bisogna capire da cosa è stata provocata questa infiammazione così da poter scegliere una cura più mirata. Ecco allora le cause della stomatite.

 

Quali sono le cause della stomatite?

Capire cosa sta provocando la tua stomatite è fondamentale per scegliere insieme al tuo medico la cura più efficace. Vediamo quali sono le cause principali:

- Infezioni virali
- Carenza di ferro, vitamina C o di vitamina B3
- Allergie
- Irritazioni da cibi piccanti o speziati
- Scottature del palato
- Assunzione di antibiotici e anti-infiammatori
- Chemioterapia e radioterapia
- Traumi provocati da apparecchi o protesi dentarie
- Malattie come il diabete, la celiachia, la leucemia
- Infezioni batteriche

Le cure più efficaci per la stomatite possono essere a base di farmaci consigliati dal proprio medico oppure rimedi mirati. Bisogna valutare la gravità dell’infiammazione ed eliminarne la causa quando possibile. Dopo aver compreso cos’è la stomatite ecco come si cura.

 

Stomatite: come si cura in maniera efficace?

Se stai soffrendo di stomatite anche il semplice gesto di lavarti i denti potrebbe sembrarti un’impresa. Se la stomatite non presenta ancora dei sintomi troppo dolorosi e gravi puoi provare a curarla con questi prodotti:

- Dentifricio: quando si ha una stomatite l’igiene orale va curata ancora più che nella normalità. I dentifrici però non sono tutti uguali. Se non si hanno particolari problemi o fastidi, se ne può scegliere uno generico ma in caso di stomatite è bene usarne uno specifico per questo problema. I più indicati sono i dentifrici che hanno un’azione sì igienizzante ma anche lenitiva e calmante per non irritare ulteriormente la mucosa della bocca.
- Collutorio: il collutorio è un prodotto fondamentale per far guarire afte e rossori. Infatti non solo igienizza ulteriormente la bocca ma si occupa anche di lenire e mantenere idratata la mucosa. Anche per il collutorio quindi il consiglio è di sceglierne uno formulato specificatamente per una stomatite come il collutorio Stomatovis per stomatiti aftose.
- Gel protettivi: questa tipologia di prodotti ha generalmente una formulazione in gel o in crema. Sono pensati per aderire alla mucosa della bocca e hanno una doppia funzione: proteggere e curare allo stesso tempo. Formano una sorta di film barriera che protegge le afte da ulteriori batteri. La pasta stomatologica protettiva Stomatovis e il gel per gengive Stomodine sono alcuni esempi.

Contattaci per saperne di più su cos’è la stomatite, come si cura e quali sono i prodotti migliori per farlo.

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...