Spedizione GRATUITA per ordini superiori a 69,90€

 

Cheilite

Cheilite

Come capire che si tratta di cheilite? Questa patologia che colpisce il labbro e la cute intorno si manifesta con arrossamento, gonfiore e anche spaccature, ma alcune sane abitudini possono aiutare a prevenirla

31/01/2022 10:20:00 | Volafarma

Che cos'è la cheilite

La cheilite è un'infiammazione che colpisce le labbra o la cute intorno ad esse, provocando l'insorgere di tagli e un leggero sanguinamento.

Una forma di cheilite legata all’esposizione solare è cheilite attinica che risulta dall'effetto cumulativo delle radiazioni ultraviolette.

Sintomi: come si manifesta la cheilite

Nella maggior parte dei casi la cheilite al labbro si manifesta con:

- secchezza
- arrossamento
- gonfiore
- sensazione di bruciore

Altri sintomi tipici della cheilite sono la desquamazione e le screpolature che partono dagli angoli o dal bordo e si estendono sulle labbra. A volte la patologia infiammatoria può provocare anche vescicole, ulcerazioni e ragadi.

Cheilite: cause 

Cosa può determinare la cheilite angolare? Le cause possono essere:

- irritazioni croniche
- esposizione ad agenti atmosferici (sole, freddo e vento)
- micosi
- infezioni batteriche
- allergie
- traumi locali
- deficit nutrizionali (carenza di zinco e di vitamina B2)
- stati di debilitazione generale

La cheilite può essere causata anche da altri fattori esterni come il tic di mordicchiarsi le labbra, protesi dentarie inadatte o utilizzo di cosmetici che causano irritazioni.

Cheilite: rimedi

Come curare la cheilite? Prima di tutto intervenendo sulle cause che hanno determinato la patologia infiammatoria: antibiotici locali se la causa è batterica e antimicotici se è fungina. Oltre al trattamento farmacologico, è bene applicare localmente sostanze grasse in grado di lenire il dolore e migliorare la sintomatologia. Spesso la cheilite viene trattata mediante l’applicazione locale di sostanze rigeneranti, come il gel riparatore Dermovitamina.

Se si presenta una cheilite angolare i rimedi possono essere sia l’uso locale di creme specifiche per le screpolature e le fessurazioni come Dermovitamina ragadi, che l’assunzione di integratori alimentari di vitamina B come Solgar Alimento B.

Consigli per la cheilite

Per prevenire la cheilite si consiglia di proteggere le labbra con stick protettivi e seguire una dieta ricca di vitamine e sali minerali.

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...