Spedizione GRATUITA per ordini superiori a 69,90€

6 cibi che contengono la vitamina C per affrontare bene l'inverno

6 cibi che contengono la vitamina C per affrontare bene l'inverno

Benessere in tavola: ecco i cibi che contengono la vitamina C

17/11/2020 15:13:00 | Volafarma

SOS virus e batteri: ecco i cibi che contengono vitamina C e come integrarla

L’inverno incombe e per affrontarlo al meglio vuoi potenziare le tue difese immunitarie? Mai come quest’anno è importante creare una barriera protettiva contro virus e batteri e, per farlo, è essenziale adottare delle sane abitudini, come per esempio consumare regolarmente cibi che contengono la vitamina C.

Ma quali sono e quand’è il caso di integrarla? Andiamo a fare un po’ di chiarezza.


Perché la vitamina C è così importante?

Questa vitamina è così osannata perché contribuisce ad alzare le difese immunitarie basse e, quindi, ad allontanare il rischio di contrarre influenze, raffreddori e altri malanni di stagione. Insomma è un vero e proprio toccasana per tutto l’organismo.

La vitamina C infatti:

- Aumenta la proliferazione dei globuli bianchi, che ci difendono dagli agenti patogeni.

- Svolge un’azione antiossidante.

- Aiuta a contrastare i radicali liberi e l’invecchiamento cellulare.

- Favorisce l’assorbimento del ferro e di altri minerali.

- Combatte lo stress stimolando la produzione di ormoni come le endorfine.

- Riduce la stanchezza, essendo coinvolta nella sintesi della dopamina e dell’adrenalina. 


Qual è il fabbisogno giornaliero?

Per evitare di andare incontro a una maggiore suscettibilità alle infezioni, quindi di ammalarsi di più, l’assunzione al giorno di vitamina C raccomandata dalla Società Italiana di Nutrizione Umana, è di 105 mg per gli uomini e 85 mg per le donne, mentre il fabbisogno aumenta in gravidanza (100) e allattamento (130).

Quindi, è molto importante consumare regolarmente cibi che contengono vitamina C, ma anche saperli conservare cucinare perché questa vitamina è molto labile e viene distrutta facilmente.

6 cibi che contengono la vitamina C

I cibi che contengono la vitamina C di più per 100 gr sono:

1. Peperoncino piccante (229 mg)

2. Ribes nero (200 mg)

3. Peperoni (151 mg)

4. Kiwi (85 mg)

5.Cavoli di Bruxelles (81 mg

6. Cavolfiore 59 mg

Questi vanno consumati preferibilmente freschi, crudi o poco cotti; per la cottura invece sono indicati i seguenti metodi:

- Al vapore

- In padella o alla griglia

- Al forno microonde


Come integrare l’alimentazione?

In alcuni periodi dell’anno è facile sentirsi più stanchi e stressati, come durante il cambio di stagione, mentre in inverno è importante evitare il contagio del virus intestinale e altri malanni: ecco allora che consumare cibi che contengono vitamina C può non bastare, ma è necessario integrarla.

In che modo?

Sono diversi i prodotti in commercio, come ad esempio:

- Vitamina C Pura Retard Esi: integratore in compresse formulato per essere a lento rilascio, per dare all’organismo il tempo utile per l’assorbimento del quantitativo necessario.

- Sustenium Energy: un multivitaminico in bustine che contiene vitamina C, vitamine del gruppo B, zinco, glicina e glutammina, al piacevole gusto arancia.

- Multicentrum. Integratore in compresse con vitamina C, A, E, del gruppo B, ferro, zinco e selenio, formulato per riportare il giusto equilibrio nell’organismo, donare salute e benessere.

Scopri questi  e tanti altri prodotti sullo shop online di Volafarma: registrati e ordina in pochi click e riceverai tutto a casa tua!

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...